Oms, in Italia nel 2030 70% maschi sarà sovrappeso

In Italia tra 15 anni una donna su due e sette uomini su dieci potrebbero essere in sovrappeso, con anche le percentuali di obesi in forte aumento. Lo affermano le ultime proiezioni dell’ufficio europeo dell’Oms, presentate a Praga durante il congresso europeo sull’obesità. Secondo i numeri del rapporto la percentuale di donne sovrappeso passerà dal 39% del 2010 al 50% del 2030, numeri comunque tra i più bassi in Europa, mentre le obese passeranno dal 10 al 15%. Molto peggio andranno i maschi. Secondo le tabelle elaborate dall’Oms si passerà dal 58% di sovrappeso del 2010 al 70% nel 2030, con gli obesi che passeranno dal 12 al 20%. Per quanto riguarda l’Ue, nel 2030 il paese con più maschi sovrappeso sarà l’Irlanda, con l’89% di cui quasi metà obesi, mentre le donne più sovrappeso saranno le belghe, con l’89%, e le più obese le britanniche con il 26%. (ANSA)