[/av_three_fifth]

Influenza 2017-2018: la prevenzione con gli integratori alimentari.

L’arrivo della stagione invernale, ha portato con sé, come ogni anno, il sopraggiungere dei primi casi d’i, ma con dati particolarmente allarmanti per la stagione 2017-2018.
Il metodo migliore per contrastare queste patologie è senza dubbio la prevenzione: alimentazione corretta, uso di integratori alimentari e stile di vita sono le basi su cui lavorare.
Da dati statistici emerge come i siciliani non percepiscano la pericolosità dell’epidemia influenzale, infatti, l’anno scorso tra i capoluoghi siciliani, Catania è stata la peggiore per numero di vaccinati.
E secondo le statistiche epidemiologiche non c’è da perdere tempo: già oltre 100mila siciliani sono stati costretti a letto in queste ultime settimane. Ma non è finita qui: ci sarà un picco influenzale a febbraio con uno strascico consistente a marzo. Cosa fare allora?
Gli integratori multivitaminici sono utili per mantenere in forma il sistema immunitario.  La vitamina C, dalle note proprietà immunostimolanti, è adatta sia per grandi che per piccini, ed è inoltre presente in molti alimenti. La ritroviamo in alcuni frutti freschi quali gli agrumi, tipici del territorio catanese nella stagione invernale, ed ancora nell’ananas, nei kiwi, nelle fragole e ciliegie.
Essa è presente anche in alcune verdure fresche (lattuga, radicchio, spinaci, broccoletti, ecc.), alcuni ortaggi freschi (broccoli, cavoli, cavolfiori, pomodori, peperoni), e nelle patate.
Le vitamine del gruppo B, in particolare la B6 e la B12 sembrerebbero in grado di migliorare la risposta nei confronti di virus e batteri, ma anche la vitamina A, la vitamina D e la vitamina E giocano un ruolo importante nel corretto funzionamento del sistema immunitario.
La salute dell’organismo dipende anche dal “ sistema immunitario intestinale ” che è costituito da circa l’ 80% delle cellule adibite alla difesa immunitaria. Un intestino che non lavora correttamente è una gravissima minaccia per la nostra salute. Al contrario, un intestino che lavora al meglio ci può garantire una salute forte.
E’ dunque consigliabile, implementare l’alimentazione con l’assunzione di integratori alimentari di probiotici per mantenere il benessere dell’ intestino ai cambi di stagione o quando il rischio di contagio virale aumenta.
Ricordiamoci che gli integratori alimentari sono dunque, un valido aiuto nella prevenzione dei malanni stagionali o in tutte quelle situazioni in cui non siamo in grado di fornire al nostro organismo ciò di cui ha bisogno perché, è sempre vero che, prevenire è meglio che curare.

Iscriviti subito alla nostra newsletter.

Resta aggiornato sui prossimi articoli

Privacy policy *
Grazie per la tua richiesta
Si è verificato un errore durante il tentativo di inviare il tuo messaggio. Per favore riprova più tardi.

Leggi anche

Prenota subito uno dei nostri servizi.

oppure contattaci subito su Whatsapp 388 6592154

Prenota